Adidas
 
“A Silverstone si può far bene”: Edoardo Liberati positivo per ‘impegno di questo fine settimana
31/08/2017

A distanza di due settimane dalla gara del Fuji del Lamborghini Super Trofeo Asia che lo ha visto tornare sul podio centrando un terzo posto in equipaggio con il giapponese Toshihiro Kaneishi, Edoardo Liberati è pronto ad affrontare il quinto dei sette appuntamenti dell'International GT Open che approda questo weekend a Silverstone.

Dopo una prima parte di stagione sicuramente poco esaltante in termini di risultati, il pilota romano è tuttavia fiducioso per i conclusivi tre doppi round del calendario della serie, che dopo avere fatto tappa in Inghilterra approderà in successione sul suo circuito di casa di Monza e quindi a Barcellona, all'inizio e alla fine di ottobre.

"Sono convinto che da Silverstone le cose potranno cambiare. La squadra ha infatti lavorato verso un'altra direzione e le premesse per fare bene credo ci siano tutte - ha commentato Liberati - Inoltre la pista mi piace parecchio e nel 2015 vi ho anche ottenuto un secondo posto nella gara del Lamborghini Super Trofeo Europa".

Al volante della Lamborghini Huracán GT3 del team Raton Racing che dividerà, come nelle altre occasioni, con il giovane cinese Kang Ling, l'italiano è pronto pertanto a cercare il giusto riscatto e ad inserirsi nuovamente nelle posizioni di vertice che gli competono.

L'unica tappa inglese del calendario entrerà nel vivo a partire da domani con le due sessioni da un'ora di prove libere. Sabato mattina si svolgerà il primo turno di qualifiche che definirà lo schieramento di Gara 1 (70 minuti) che scatterà alle 15.15 con la partenza lanciata. La Q2 è in programma domenica mattina, mentre Gara 2 (60 minuti) a partire dalle 13.15, sempre ora locale. Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta web sul sito gtopen.net.


Tutte le news ...