Adidas
 
Edoardo Liberati più veloce a Silverstone nel secondo turno di prove libere
01/09/2017

È iniziato sotto una buona stella il weekend di Silverstone per Edoardo Liberati. Sul circuito inglese che ospita il quinto dei sette appuntamenti dell'International GT Open, il pilota romano è stato più veloce di tutti nella seconda sessione di prove libere del venerdì, quando ha stabilito con la Lamborghini Huracán GT3 del team Raton Racing il migliore responso cronometrico di 1'59"801, confermandosi nella circostanza come l'unico ad essere sceso sotto il tetto dei due minuti, relegando ad oltre tre decimi la Lexus RC F di Albert Costa e Phillipp Frommenwiler.

Liberati, che ha girato per quasi tutto il tempo con pneumatici usati, solo all'ultimo ha montato un set di gomme nuove, completando un'unica tornata "buona" che gli ha permesso di stabilirsi in vetta alla classifica dei tempi, concretizzando in questo modo quelle che erano le sue aspettative alla vigilia di questa trasferta d'oltremanica.

"Siamo arrivati a Silverstone carichi di entusiasmo - ha commentato Liberati che, come nelle precedenti occasioni, si darà il cambio al volante con il cinese Kang Ling - Una parte dello staff della squadra e completamente nuova e si è lavorato tantissimo per cercare di migliorarci progressivamente. Al momento sembra che sia stata intrapresa la strada giusta. Sono contento del risultato di oggi e domani ce la metteremo tutta per fare altrettanto bene".

Proprio domani mattina è in programma il primo turno di qualifiche utile a stabilire lo schieramento di Gara 1 (70 minuti) che scatterà alle 15.15 con la partenza lanciata. La seconda sessione di qualifiche si svolgerà domenica mattina, mentre Gara 2 (60 minuti) scatterà alle 13.15, sempre ora locale. Entrambe le gare verranno trasmesse in diretta web sul sito gtopen.net.


Tutte le news ...