Adidas
 
Edoardo Liberati senza sosta: in Ungheria per puntare al podio nell’International GT Open
03/07/2018

Impegno "no stop" per Edoardo Liberati, reduce dal weekend di Misano del Lamborghini Super Trofeo Europa (in cui ha conquistato la sua seconda pole della stagione su un totale di tre appuntamenti) e dal secondo posto assoluto ottenuto domenica scorsa a Suzuka, nella Blancpain GT Series Asia, con la Nissan GT-R NISMO GT3 del team KCMG.

Appena rientrato dalla trasferta nipponica, il pilota romano è infatti già pronto ad affrontare questo fine settimana (7 e 8 luglio) il quarto dei sette doppi round dell'International GT Open, campionato in cui ha fatto il proprio rientro in occasione della tappa di Spa-Francorchamps che si è disputata a metà giugno, dividendo una Lamborghini Huracán GT3 del Vincenzo Sospiri Racing con il giovane cinese Kang Ling.

Se in Belgio Liberati e Ling hanno potuto subito festeggiare un migliore quarto posto conquistato in Gara 2, frutto di una straordinaria rimonta dall'ottava fila di partenza dopo una qualifica difficile, sul tracciato magiaro le aspettative sono sicuramente più alte.

"Dopo il risultato di Spa questa volta puntiamo sicuramente al podio - ha commentato Liberati - Sappiamo di avere il potenziale per poterci riuscire".

La prima gara della durata di 70 minuti, con la partenza lanciata e la Live Tv su Gtopen.net, prenderà il via sabato alle ore 15.45 e verrà preceduta dal primo turno di qualifiche che ne stabilirà lo schieramento. La seconda sessione di prove ufficiali è in programma domenica mattina, con Gara 2 (60') in programma dalle ore 14.15. Venerdì si comincerà invece con le prove libere.


Tutte le news ...