Adidas
 
Fare bene in qualifica per puntare al podio: a Budapest ambizioni importanti per Liberati
28/06/2017

"Dopo il weekend positivo del Paul Ricard ci siamo quasi. Dobbiamo migliorare la qualifica ed annullare quel gap di tre/quattro decimi che non ci ha permesso finora di partire davanti; se ci riusciamo il podio è assicurato". Ha le idee chiare Edoardo Liberati, che si prepara ad affrontare il quarto appuntamento dell'International GT Open in programma questo fine settimana sul circuito dell'Hungaroring.

Dopo avere ottenuto un miglior settimo posto sul circuito francese, il romano è consapevole del potenziale piloti-squadra e, assieme al giovane cinese Kang Ling, con il quale si alternerà come di consueto al volante della Lamborghini Huracán GT3 del team Raton Racing, punterà con determinazione ad inserirsi nelle posizioni di vertice per conquistare dei punti utili anche in ottica campionato.

Per lui e per il suo compagno di squadra si tratterà della prima volta sul tracciato magiaro che sorge alle porte di Budapest: un'ulteriore sfida in un contesto di elevato livello. La tappa ungherese si colloca esattamente a metà stagione e sarà l'ultima prima della pausa estiva, precedendo nell'ordine le tre conclusive trasferte di Silverstone, Monza e Barcellona.

"Quello dell'Hungaroring è un tracciato che ben si addice tecnicamente alle Lamborghini" - ha proseguito Liberati, che è reduce da quattro piazzamenti su quattro nella "top 10", segno di una costante crescita intrapresa fin dal secondo round di Spa-Francorchamps.

Liberati arriverà in Ungheria direttamente dalla trasferta orientale di Suzuka, dove lo scorso fine settimana ha fatto il suo rientro con il Team Emperor nel Lamborghini Super Trofeo Asia, lo stesso in cui due anni fa ha conquistato il titolo PRO-AM, prima di laurearsi nel 2016 campione del GT Asia.

Questo weekend Liberati scenderà in pista fin da venerdì per i due turni di prove libere. Sabato il primo turno di qualifiche prenderà il via alle ore 10.50, con Gara 1 (70 minuti) in programma alle 16.15. Domenica la seconda sessione di prove inizierà alle ore 9.10 e precederà la seconda gara di un'ora, con il semaforo verde alle 14.15. Entrambe le gare verranno trasmesse in live streaming sul sito internet gtopen.net.


Tutte le news ...