Adidas
 
Gara 1 tutta in rimonta per Edoardo Liberati sul circuito del Paul Ricard
10/06/2017

"Sapevamo di potere puntare alla "top 5" ed è quello che faremo anche domani. Oggi, per una serie di circostanze, è arrivato un settimo posto che comunque la dice tutta sul fatto che finalmente abbiamo il potenziale giusto per inserirci nelle posizioni di vertice". Edoardo Liberati commenta così il risultato ottenuto nella prima delle due gare del Paul Ricard, terzo degli appuntamenti dell'International GT Open in programma questo fine settimana sul circuito francese.

Il pilota romano era riuscito a qualificare la Lamborghini Huracán GT3 del team Raton Racing in undicesima posizione, ottenendo il sesto miglior tempo della classe PRO dopo che lui e il suo compagno di squadra Kang Ling si erano messi particolarmente in evidenza nel secondo turno di libere in cui avevano chiuso quinti assoluti.

Poi, nel primo "stint" di guida, Liberati ha iniziato a rimontare posizione su posizione, pur rimanendo "imbottigliato" a lungo dietro a una BMW, lasciando comunque la vettura a Kang Ling mentre si trovava ottavo.

Il cinese, subentrato alla guida nel corso del pit-stop, è poi risalito ulteriormente sesto ma, ma ha perso una posizione nelle fasi conclusive.

Domani mattina si svolgerà la seconda sessione di qualifiche, con Gara 2 (quella di un'ora) in programma a partire dalle 14.15, con la diretta sul sito internet gtopen.net.


Tutte le news ...