Adidas
 
Liberati quarto a Spa in Gara 2 assieme a Ling al suo rientro nell’International GT Open
10/06/2018

Edoardo Liberati ha coronato il suo rientro nell'International GT Open centrando il quarto posto assoluto nella seconda delle due gare di Spa-Francorchamps, terzo degli appuntamenti della serie. Il pilota romano, quest'anno impegnato nella Blancpain GT Series Asia e nel Lamborghini Super Trofeo Europa, è stato tra i protagonisti della trasferta belga, portando in alto i colori del team Vincenzo Sospiri Racing in equipaggio con il cinese Kang Ling.

Dopo avere conquistato con la Huracán GT3 un buon ottavo posto nella prima gara di sabato, Liberati e Ling sono riusciti a concludere il weekend con un risultato straordinario, essendo partiti con "l'handicap" di una qualifica difficile, compromessa da un problema che ha relegato l'italiano in ottava fila.

Autore del primo "stint" di guida, Liberati è riuscito però a risalire posizioni su posizioni, lasciando il volante nei pit stop al suo compagno di squadra mentre si trovava ottavo. Ling è stato poi bravo a tenere dietro nelle fasi finali sia l'altra Lamborghini di Giovanni Venturini che la Ferrari di Mikkel Mac, approfittando anche di una penalizzazione inflitta alla BMW di Lourenço Beirão da Veiga.

Alla fine, oltre al quarto piazzamento, è arrivata anche un'ulteriore soddisfazione: quella di essere stati i migliori tra gli equipaggi al via con le vetture della Casa di Sant'Agata Bolognese.

Il prossimo impegno per Liberati sarà adesso quello di Misano del Lamborghini Super Trofeo Europa in programma nel fine settimana del 23 e 24 giugno, quando sarà nuovamente al via con il team Vincenzo Sospiri Racing (lo stesso con cui a Silverstone ha conquistato la pole).


Tutte le news ...