Adidas
 
Rimonta straordinaria, sesto posto assoluto e podio della Silver a Shanghai per Liberati
21/09/2018

Ancora una volta Edoardo Liberati ha fornito una prova di forza, rendendosi protagonista con la Nissan GT-R NISMO GT3 del team KCMG nella prima delle due gare in programma questo fine settimana sul circuito di Shanghai, che ospita il quinto e penultimo appuntamento della Blancpain GT Series Asia.

Il pilota romano, autore del terzo migliore responso assoluto al termine della prima sessione di qualifica di questa mattina (32 le vetture al via), è stato suo malgrado costretto a compiere una forsennata rimonta dopo una partenza caotica in cui è rimasto attardato. Rimonta con la quale ha messo il suo compagno Florian Strauss nelle condizioni di chiudere dopo i pit-stop terzo nella classe Silver e sesto assoluto.

Peccato appunto per il via, che ha visto Liberati rimanere rallentato dal poleman Dennis Lind (che partiva proprio nella fila davanti a lui) e alla prima curva finire largo per evitare la Audi del cinese Franky Cheng finita in testacoda.

Da terzo Liberati è pertanto scivolato ottavo, iniziando immediatamente a recuperare posizioni su posizioni e lasciando seconda nelle soste la sua vettura al proprio compagno di squadra. Il tedesco in seguito ha perso leggermente terreno, scivolando appunto sesto ma conservando il podio di classe.

Una cosa è certa: oggi c’era il potenziale giusto (in termini tecnici e umani) per puntare alla prima vittoria di questa stagione, già positivamente caratterizzata dal pole ottenuta proprio da Liberati al Fuji, dal terzo posto conquistato sempre in Giappone, dal secondo piazzamento di Suzuka e precedentemente dal terzo ottenuto a Buriram, in Tailandia.

Domani una nuova sfida, con Strauss che prenderà il via dalla sesta fila in Gara 2: diretta streaming su https://www.blancpain-gt-series-asia.com/live alle 13.00 locali e alle 7 ora italiana.


Tutte le news ...