Adidas
 
Weekend complicato all’Estoril per Liberati

Un weekend difficile, quello che si è appena concluso, per Edoardo Liberati. Il pilota romano, con la Lamborghini Huracán GT3 del team Raton Racing al suo debutto nell'International GT Open la cui stagione 2017 ha preso il via in Portogallo, sul circuito dell'Estoril, è riuscito a portare a casa ben poco.

"Durante il fine settimana non si è riusciti a trovare il giusto setup. Questo ci ha penalizzato in termini di prestazioni, che non sono state sicuramente quelle a cui noi e la squadra potevamo sicuramente puntare" - ha commentato Liberati, chiamato ad alternarsi al volante con il giovane Kang Ling.

Il cinese, nel primo turno di qualifiche di sabato mattina, ha ottenuto il tredicesimo tempo, avviandosi pertanto dalla settima fila dello schieramento. Un risultato che né lui né Liberati sono riusciti a convertire in un piazzamento di rilievo, concludendo alla fine sedicesimi.

Non molto meglio sono andate le cose nel secondo turno di prove ufficiali di domenica, con Liberati diciassettesimo ed un dodicesimo piazzamento finale frutto di una breve rimonta.

"Questo weekend purtroppo non c'eravamo. Il team ha esperienza e la vettura è "top", ma eravamo indietro rispetto agli altri. Rimango in ogni caso fiducioso per il prossimo appuntamento di Spa che si disputerà a fine mese" - ha commentato Liberati.

Sul circuito belga la serie vi approderà nel fine settimana del 27 e 28 maggio per affrontare il secondo dei sette round del calendario.


Tutte le news ...